XboX

XboX

Xbox ebbe un lancio da record in America del Nord, vendendo 1,5 milioni di unità prima della fine del 2001, spinta grazie al successo di uno dei titoli di lancio del sistema da gioco, Halo: Combat Evolved, che vendette un milione di copie entro aprile 2002. La console ha continuato a vendere, arrivando a un totale di 24 milioni di unità vendute in tutto il mondo, di cui 16 milioni in Nord America; tuttavia, Microsoft non fu in grado di ottenere un profitto vero e proprio dalla console, che aveva un costo di produzione molto più alto del suo prezzo di vendita al dettaglio, e nonostante la popolarità guadagnata, generò una perdita di oltre 4 miliardi di dollari durante la sua vita sul mercato. In fatto di unità vendute, il sistema da gioco superò GameCube e Dreamcast, ma rimase travolto ed eclissato dalla PlayStation 2, che sarebbe arrivata a vendere oltre 100 milioni di unità entro il 2005. Fuori dal mercato occidentale, è dove la console incontrò maggiore resistenza; in particolare, con vendite molto basse in Giappone a causa del suo design imponente e della sovrabbondanza di giochi dedicati a un pubblico occidentale rispetto ai titoli sviluppati per un pubblico giapponese.

La produzione del sistema venne interrotta a partire dal 2005, con Microsoft che cessò completamente il supporto fuori garanzia alla fine degli anni 2000, terminando così anche il supporto Xbox Live per la console. Ciò nonostante l'eredità di Xbox si sarebbe protratta nel tempo con successori di più ampio successo quali Xbox 360, lanciata nel 2005, e Xbox One nel 2013.

XboX

XboX

Subcategories

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca